Periodo di collocamento: dal 22 giugno al 10 luglio 2020

In un contesto caratterizzato da mercati volatili e rendimenti contenuti, una strategia obbligazionaria flessibile, oltre a rappresentare un efficace strumento di diversificazione del portafoglio obbligazionario, ricerca la migliore combinazione rischio/rendimento attraverso la selezione di un ampio numero di emittenti e strumenti.

Pramerica Cedola Certa 2025 Beta è un fondo obbligazionario flessibile, non prevede investimenti in strumenti azionari e ha l’obiettivo di generare un rendimento pari o superiore ai flussi cedolari predefiniti, preservando il capitale investito alla fine dell’orizzonte temporale.

APPROCCIO  

Pramerica Cedola Certa 2025 Beta utilizza la gestione attiva e flessibile come leva principale di performance. Lo stile di gestione flessibile consente al fondo di investire sui mercati obbligazionari con la massima diversificazione di portafoglio, senza restrizioni per area geografica, valuta o settore industriale.

La politica di gestione combina approcci top-down e bottom-up all’interno di una metodologia fondamentale con l’obiettivo di stimare il “fair value” dei mercati e delle società e movimentare il portafoglio in funzione delle opportunità offerte dal mercato. La selezione dei titoli avviene tramite l’analisi delle condizioni economiche globali, con particolare riguardo al merito di credito e alla stabilità finanziaria degli emittenti degli strumenti finanziari.

Il fondo investe almeno il 35% del proprio patrimonio netto in titoli di emittenti con elevato merito di credito (investment grade). Nell’ambito delle opportunità di investimento accessibili attraverso questo fondo, le obbligazioni ad alto rendimento (high yield) sono una asset class con potenzialità di rendimento interessanti a fronte di un incremento del livello di rischio.

FLUSSO CEDOLARE PERIODICO

Pramerica Cedola Certa 2025 Beta prevede la distribuzione di 4 cedole predeterminate:

• a giugno 2021 pari all’1,50% del valore iniziale della quota;
• da giugno 2022 a giugno 2024, 0,70% del valore iniziale della quota.
Nel mese di giugno 2025 potrà essere distribuito un dividendo, il cui valore sarà stabilito a discrezione del consiglio di amministrazione della SGR.1


A CHI E' ADATTO  

Adatto all’investitore che desidera diversificare il proprio portafoglio con una strategia obbligazionaria flessibile a maturità decrescente, che ha l’obiettivo di generare un rendimento pari o superiore ai flussi cedolari predefiniti, preservando altresì il capitale alla fine dell’orizzonte temporale.
Profilo di rischio/rendimento pari a 4, in una scala da 1 a 7.
Periodo minimo raccomandato: 5 anni.

 


1. Le cedole predeterminate potranno anche essere superiori al risultato di gestione a partire dalla data di lancio: in tal caso la distribuzione si configura come un rimborso parziale del capitale investito. Il Consiglio di Amministrazione di Pramerica Sicav può deliberare una diversa distribuzione dei dividendi in base alle condizioni di mercato.