Introdotti in Italia con la Legge di Bilancio 2017, i PIR - Piani Individuali di Risparmio – con l’approvazione della Legge di Bilancio 2020, tornano a essere un interessante strumento di diversificazione, che permette di investire sulle piccole e medie imprese aventi stabile organizzazione in Italia e di accedere a importanti agevolazioni fiscali.

Che requisiti devono rispettare gli investimenti?

I PIR devono rispettare dei vincoli che prevedono un investimento minimo del 70% in strumenti finanziari (azioni, obbligazioni) emessi da aziende residenti o con stabile organizzazione in Italia. Di questo 70%, almeno il 25% del valore complessivo (che equivale al 17,5% dell’attivo) in strumenti finanziari di imprese diverse da quelle inserite nell’indice FTSE MIB della Borsa Italiana o in indici equivalenti di altri mercati regolamentati (imprese “NON FTSE MIB”) e almeno per un ulteriore 5% (che equivale al 3,5% dell’attivo) in strumenti finanziari emessi da imprese residenti in Italia o in Stati UE o SEE con stabili organizzazioni in Italia che non sono ricomprese né nell’indice FTSE MIB né nell’indice FTSE Mid Cap di Borsa Italiana o indici equivalenti di altri mercati regolamentati (imprese “NON FTSE MIB e Mid Cap”).  

I Piani Individuali di Risparmio di Pramerica SGR: PRAMERICA MITO 25, 50 e 95 classe P

La gamma Pramerica MITO (Multiasset Italian Opportunities) classe P è articolata in 3 fondi differenti per profili di rischio ed esposizione azionaria, per rispondere alle diverse esigenze di investimento della clientela. Nella politica d’investimento di ciascun fondo è previsto il rispetto dei requisiti dalla normativa PIR sopra riportati. Per beneficiare delle esenzioni previste, inoltre, l’investitore dovrà detenere per almeno 5 anni le somme investite e non superare i limiti previsti all’entità dell’investimento.

- Pramerica MITO 25 è un fondo di tipo bilanciato obbligazionario che si rivolge a investitori con un profilo di rischio medio e orizzonte temporale di lungo termine (almeno 5 anni). In base alle diverse condizioni di mercato, il fondo può investire su tutte le principali tipologie di attività finanziarie (asset class) e variare, incrementando il livello di rischio, il peso della componente azionaria tra il 10% e il 40%.

- Pramerica MITO 50 è un fondo di tipo bilanciato che si rivolge a investitori con un profilo di rischio medio e orizzonte temporale di lungo termine (almeno 5 anni). In base alle diverse condizioni di mercato, il fondo può investire su tutte le principali tipologie di attività finanziarie (asset class) e variare, incrementando il livello di rischio, il peso della componente azionaria tra il 30% e il 70%.

- Pramerica MITO 95 è un fondo di tipo azionario Italia che si rivolge a investitori con un profilo di rischio alto e un orizzonte temporale lungo (almeno 5 anni). In base alle diverse condizioni di mercato, il fondo può investire su tutte le principali tipologie di attività finanziarie (asset class) e variare, incrementando il livello di rischio, il peso della componente azionaria fino a un massimo del 100%, mentre quella obbligazionaria può raggiungere il 5%.