Pramerica Sicav Clean Water

 

Uno degli obiettivi individuati nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile ONU è relativo alla gestione dell’acqua. L’impiego di acqua dolce per agricoltura, industria e usi civili è aumentato di quasi 6 volte dal 1900 e nel 2050 la domanda globale di acqua arriverà a superare di circa il 20-30% i livelli di utilizzo attuali1.
La sfida che tutti dobbiamo affrontare è riuscire a soddisfare questa domanda senza produrre impatti negativi sull’ecosistema. Possiamo farlo anche attraverso le nostre scelte di investimento: aziende che offrono prodotti, tecnologie, soluzioni e servizi che favoriscono una gestione efficiente dell’acqua e il miglioramento della sua qualità possono rappresentare interessanti opportunità di investimento.

Pramerica Sicav Clean Water è la soluzione di investimento azionaria globale con focus settoriale sull’acqua, che mira a conseguire una crescita nel lungo termine integrando all’interno del processo di investimento fattori ESG2 nella selezione degli strumenti in cui investire.

 

L’APPROCCIO


Il comparto adotta una gestione attiva ed è fortemente focalizzato sulle società che operano nella gestione delle risorse idriche, in cui investe almeno il 70% del proprio patrimonio netto. Vengono infatti privilegiati emittenti che si distinguono per il loro impegno nella creazione di prodotti, tecnologie, soluzioni e servizi volti a migliorare lo sfruttamento, l’efficienza e la qualità dell’acqua.

Il gestore ha la possibilità di diversificare ulteriormente il portafoglio investendo fino al 30% del portafoglio in titoli azionari senza limiti di settore, valuta e area geografica, compresi strumenti finanziari di mercati emergenti (max 20%), una asset class che, a fronte di potenzialità di rendimento interessanti, può comportare un incremento del livello di rischio.

I fattori ESG sono integrati all’interno del processo di investimento e si affiancano all’analisi finanziaria tradizionale: si analizzano quindi società che dimostrano il loro impegno a favore della sostenibilità, apportando anche cambiamenti significativi alle loro strategie societarie. L’integrazione di elementi di analisi aggiuntivi nella valutazione delle società in cui investire contribuisce a mitigare i potenziali maggiori rischi (ad esempio di natura reputazionale, legale, ecc.).

 

PROFILO DELL'INVESTITORE


- Investitore con profilo di rischio medio e un orizzonte temporale lungo (almeno 5 anni).
- È interessato a un prodotto che nelle scelte di investimento tiene conto delle caratteristiche ESG di emittenti che operano nel settore idrico.

 

>> SCOPRI IL MONDO SOSTENIBILE DI PRAMERICA SGR


1 Fonte dati: Hannah Ritchie and Max Roser (2019) - "Water Use and Stress". Published online at OurWorldInData.org. Retrieved from: 'https://ourworldindata.org/water-use-stress' [Online Resource]. Rapporto mondiale delle Nazioni Unite sullo Sviluppo delle Risorse Idriche (2018).  

2 L’acronimo ESG sta per Environmental, Social, Governance: fattori di natura ambientale, sociale e di “buon governo” delle aziende utili a valutare la sostenibilità e l’impatto sociale di un investimento.